Materassi memory – prezzi, opinioni e caratteristiche. Ecco perché comprare o NON comprare un materasso memory

I materassi memory sono dei materassi fabbricati usando all’interno delle speciali lastre di poliuretano con differenti caratteristiche tecniche. Presentano un comfort molto migliore rispetto alle tradizionali molle, poiché si adattano perfettamente alla colonna vertebrale.

materassi-memory-prezzi

In questa guida vedremo quali sono i migliori materassi memory, analizzandone prezzi, opinioni, benefici e svantaggi. Inoltre troverai un’interessante lista su quelli che vengono considerati i prodotti dell’anno. Sono tutti materassi in vendita su Amazon per cui avrai tutte le garanzie di tutela e di fiducia per ordinare un nuovo materasso in sicurezza, con la possibilità di restituirlo se non sei soddisfatto.

Materassi memory prezzi e modelli a confronto

materasso-memory-buono

Modello Relax

Produttore: INmaterassi
Altezza: 20 cm
Prezzo: 189,99 euro

VAI ALL’OFFERTA >


  • Materasso 4 strati a zone differenziate
  • Memory foam viscoelastico da 5 cm per lato invernale + poliuretano da 5 cm per il lato estivo
  • Tessuto in fibra di aloe vera traspirante e sfoderabile su 3 lati
  • Latra superficiale con sagomatura ondulata per effetto massaggiante

materassi-memory-amazon

Modello Amazon Basic

Produttore: Amazon
Altezza: 20 cm
Prezzo: 209,99 euro

VAI ALL’OFFERTA >


  • Lastra a 7 zone differenziate
  • Disponibili i materassi memory matrimoniali, singoli e piazza e mezza
  • Strato memory da 3 cm + schiuma poliuretanica da 14,5 cm
  • Coprimaterasso rimovibile e lavabile in lavatrice fino a 60°C

materassi-memory-ikeaModello Deluxe

Produttore: Dormiland
Altezza: 21 cm
Prezzo: 234,90 euro

VAI ALL’OFFERTA >


  • Materasso memory con rivestimento sfoderabile e lavabile in lavatrice
  • Memory foam da 5 cm con sagomatura ventilata e massaggiante
  • Rivestimento anallergico in Aloe Vera
  • Certificato senza materie prime tossiche

materassi-memory-opinioniMaterasso memory 11 zone

Produttore: Materassi&Doghe
Altezza: 22 cm
Prezzo: 249,00 euro

VAI ALL’OFFERTA >


  • Lastra a 7 zone differenziate
  • Disponibili i materassi memory matrimoniali, singoli e piazza e mezza
  • Strato memory da 3 cm + schiuma poliuretanica da 14,5 cm
  • Coprimaterasso rimovibile e lavabile in lavatrice fino a 60°C

materassi-memory-matrimonialiModello La Rosa dei Venti

Produttore:MaterassiMemory.eu
Altezza: 25 cm
Prezzo: 269,00 euro

VAI ALL’OFFERTA >


  • Materasso memory con portanza a 7 zone differenziate
  • Lastre con forature orizzontali e verticali per aumentare la traspirabilità
  • Memory foam spesso 4,5 cm con sagomatura ad onda con effetto massaggiante
  • Rivestimento in Aloe Vera traspirante e sfoderabile

materassi-memory-prezzoModello Simpur Relax

Produttore: Living Sofa
Altezza: 30 cm
Prezzi: 309,00 euro

VAI ALL’OFFERTA >


  • 2 cuscini in memory foam gratis
  • Strato di 7 cm di memory grafene, nuovo materiale termo sensibile e senza derivati del petrolio
  • Antibatterico e anti-acaro
  • Struttura interna in Waterfom ad alta resistenza

materassi-memory-miglioriModello Med Creation 3D

Produttore: Mentor
Altezza: 26 cm
Prezzi: 358,00 euro

VAI ALL’OFFERTA >


  • Materasso memory a 5 strati con 7 cm di memory bios
  • Prodotto visto in pubblicità su Canale 5 in TV
  • Imbottitura in fibra anallergica
  • Tessuto antiacaro SilverCare, sfoderabile e lavabile in lavatrice.

materasso-memory-matrimonialeModello Sunshine

Produttore: Marcapiuma
Altezza: 25 cm
Prezzo: 574,99 euro

VAI ALL’OFFERTA >


  • Strato in SoftFeel colore blu, materiale ultra traspirante (NOVITA’ 2018)
  • Lastra con memory foam da 6 cm a media rigidezza
  • Lastra water foam ad alta densità e rigidezza
  • Rivestimento Silver antistress con fibra di carbonio, cerniera e fascia traspirante

Che cos’è il memory foam?

Quelli che hai appena visto sono i materassi memory in offerta dal rapporto qualità prezzo migliore che offrono le varie aziende italiane. Che cos’è il memory foam? Perché viene così largamente utilizzato nella produzione di materassi?

materassi-memory-foam

Si tratta di una lastra in poliuretano espanso realizzata con una tecnica particolare che la rende sensibile al calore e al peso del tuo corpo. Grazie a questa caratteristica il materiale diventa anatomico perché riesce ad adattarsi perfettamente alle curve della colonne vertebrale, garantendo una qualità del sonno migliore.

Sicuramente avrai già visto come funziona il memory. Semplicemente poggiandoci sopra una mano, vedrai l’impronta che lentamente sparisce per una deformazione che dura solo pochi istanti.

E’ un materiale che trova largo impiego non solo sui materassi ma anche nella produzione di cuscini, migliorando notevolmente il comfort per la zona cervicale.

Materassi memory – opinioni (PRO e CONTRO)

A chi sono indicati i materassi in memory foam?

  • A coloro che hanno problemi a dormire sui materassi rigidi e vuole provare una sensazione più comoda ed avvolgente
  • A chi soffre di asma o allergie agli acari della polvere
  • A coloro che al mattino si svegliano non perfettamente riposati o con dolori alla schiena e alle articolazioni
  • Sono particolarmente indicati a chi dorme di lato o a pancia in su.

Quando i materassi memory sono sconsigliati?

  • Meglio evitare se si soffre eccessivamente il caldo nei mesi estivi. La lastra memory forma infatti una nicchia naturale che va a proteggere la schiena, ma allo stesso modo c’è un po’ in meno di circolazione d’aria.
  • I materassi con memory non sono indicati ai soggetti che superano i 90-95 kg perché potrebbero risultare troppo morbidi per un peso così importante.

Memory o lattice? Che differenza c’è?

La prima differenza è che il lattice viene realizzato a partire da una risorsa naturale, cioè una resina dell’albero della gomma. Il memory foam veniva invece realizzato una volta dai derivati del petrolio. Oggi la formula è profondamente cambiata e non vengono più usati né CFC o sostanze tossiche. Questo significa che oggi sono entrambe sicure.

Rispetto al memory foam il lattice è molto più traspirante, ma allo stesso tempo è anche più costoso. Il memory è più accogliente ed anatomico, adattandosi alla colonna vertebrale. Il lattice invece è più elastico.

Come funziona la schiuma in  memory?

Quando ti stendi su un buon materasso memory, avrai la sensazione di essere accolto totalmente in uno spazio fatto su misura per te. La lastra è infatti sensibile non solo al peso, ma anche al calore del tuo corpo, deformandosi in modo tale da tenere la colonna vertebrale in una posizione sempre naturale.

Ogni volta che ti muoverai nel sonno, dopo pochi istanti la lastra “ricorda” per alcuni istanti la precedente deformazione per tornare rapidamente allo stato iniziale. Nel frattempo tu avrai già cambiato posizione.

Proprio per questa ragione, i materassi in memory foam vengono consigliati a chi soffrono di mal di schiena, dolori articolari, male al collo o alle spalle al risveglio. Un buon materasso memory migliora la postura notturna, garantendoti un sano sonno ristoratore.

Come scegliere i materassi memory

Se sei arrivato su questa pagine e stai continuando a leggere, vuol dire che hai dei dubbi sulla scelta del nuovo materasso. Ti starai chiedendo quanto costa un materasso memory di qualità e soprattutto che differenza c’è tra un modello e l’altro?

E’ facile perdersi tra le tante offerte che si trovano oggi anche su internet. Ci sono centinaia di modelli e sembrano tutti uguali. Come fare quindi a capire se un materasso in memory foam è davvero di qualità? Ecco alcune caratteristiche da controllare e confrontare.

Altezza della lastra memory

Non verificare solo l’altezza del materasso, ma chiediti quanto è alta la lastra in memory foam. Evita tutti quei materassi che hanno una lastra con uno spessore minore dei 3 cm. Sono prodotti di bassa qualità e venduti esclusivamente perché economici. Per così bassi spessori, infatti, la lastra in memory non ha alcun tipo di efficacia.

Qualità del rivestimento

Verifica che il tessuto esterno sia in cotone, aloe vera o comunque in fibra naturale. Evita i materiali sintetici che rendono il materasso poco traspirante ed eccessivamente caldo nei mesi estivi. Meglio ancora se il rivestimento è sfoderabile: in questo modo potrai lavarlo anche in lavatrice mantenendolo sempre in perfette condizioni igieniche.

Occhio alle caratteristiche tecniche

Il memory foam non occupa tutto lo spessore del materasso, ma è solo lo strato superficiale con cui entrerà in contatto la schiena. In genere viene abbinato a strati più spessi di poliuretano espanso (water foam). Assicurati che di entrambi questi strati ci sia specificato la densità o portanza e che abbia un valore superiore ai 25 kg/m³.

L’importanza delle certificazioni

Quando un materasso viene certificato Presidio Medico Sanitario, significa che ha ricevuto l’approvazione del Ministero della Salute. Si tratta insomma di un prodotto con efficacia terapeutica, ottimo per tutti coloro che soffrono di scoliosi, artrosi, cifosi e altre patologie legate alle scorrette posture notturne. Inoltre se il materasso memory è un presidio certificato, potrai anche scaricare il 19% dalla prossima dichiarazione dei redditi.

Made in Italy e garanzia del venditore

Il made in Italy è già una prima garanzia di qualità. In Italia infatti abbiano un sistema normativo che tutela il lavoro artigianale e ti permette di comprare un materasso nuovo senza aver paura di scegliere un prodotto di bassa qualità. Ovviamente accertati che il prodotto sia nuovo e in garanzia.

Materassi memory prezzi

Come hai anche potuto notare dal confronto di materassi in memory in alto, esistono modelli di tutti i prezzi. Il nostro consiglio è di muoverti in un’intervallo che varia dai 170 ai 600 euro. Evita tutti i prodotti che costano di più o di meno. Nel primo caso andresti a pagare semplicemente le spese di pubblicità del marchio. Nel secondo caso, se trovi materassi memory economici (troppo economici!) vuol dire che i materiali sono scadenti e le certificazioni potrebbero non essere autentiche.

Lascia un commento