Cuscini memory foam – opinioni, prezzi a confronto

Cuscini memory foam – opinioni, prezzi a confronto

I cuscini in memory foam sono presenti sul mercato circa 20 anni ormai, ma in pochi ne conoscono effettivamente vantaggi e benefici. Con un buon cuscino memory è possibile migliorare in maniera significativa il comfort a letto e ridurre problemi come torcicollo e dolore alla cervicale.

Si parla tanto di materassi memory ma non di cuscini e guanciali memory. Perché? Perché troppo spesso il ruolo del cuscino viene sottovalutato, considerandolo come un accessorio secondario. In realtà anche dormire sul miglior materasso in commercio potrebbe non essere sufficiente se poi su usa un cuscino economico.

I 5 migliori cuscini memory

1 – Cuscino memory terapeutico con Gel

cuscino-memory-migliore

E’ un prodotto di alta qualità pensato per chi non vuole un cuscino memory ordinario. Mentre i modelli tradizionali in lana o in piuma d’oca ti costringono ad assumere posizioni innaturali, il cuscino memory gel assicura il massimo comfort per la cervicale.

Ottimo per chi soffre di frequente di torcicollo, mal di testa e rigidità alle spalle. Mantiene il collo sostenuto in maniera estremamente soffice e naturale distribuendone il peso in modo omogeneo.

Da un lato è presenta la speciale membrana in GEL, che assicura una dissipazione più rapida del calore. In questo modo è assicurato il comfort termico anche nei mesi più caldi. Ha già più di 150 opinioni positive su Amazon. Ottimo il rapporto qualità prezzo.

Prezzo: 99,95 49,87 euro

Recensioni: 4,5/5 ★★★★★

VAI ALL’OFFERTA

2 – Cuscino in memory foam massaggiante

cuscino-memory-massaggiante

Come tipologia possiamo senza dubbio affermare che si tratta di uno dei migliori cuscini memory on line. Lo produce Marcapiuma, una delle marche di materassi più attive e amate su internet.

La particolarità di questo prodotto è l’inserto Blu Air Massage, una membrana di nuova generazione ottima per massaggiare la zona cervicale durante il sonno.

Il cuscino memory massaggiante può essere usato su due lati: da una parte c’è il memory foam ad alta densità e dall’altra la membrana traspirante blu. La fodera è in cotone Jersey, lavabile anche in lavatrice. Prodotto 100% made in Italy, presidio medico sanitario.

Prezzo: 42,24 euro

Recensioni: 4,6/5 ★★★★★

VAI ALL’OFFERTA

3 – Cuscino memory ortopedico in linfa di aloe vera

cuscino-memory-aloe

Entra in seconda posizione uno degli ultimi prodotti sul mercato: il cuscino memory foam in linfa di aloe vera. Come puoi già notare dalla colorazione, la lastra interna è composta dalla benefica pianta che assicura un riposo migliore e con una sensazione di comfort ottimale.

Lo vende l’azienda veneta VenixSoft ed è quindi un prodotto 100% made in Italy. Ha la certificazione di Presidio Medico Sanitario per cui puoi ottenere le agevolazioni fiscali.

E’ un guanciale memory traspirante, antiacaro, ecologico e ottimo per chi soffre di problemi per la cervicale. Nonostante sia un prodotto di ultima generazione ha già più di 700 recensioni su Amazon.

Prezzo: 34,90 euro

Recensioni: 4,4/5 ★★★★☆

VAI ALL’OFFERTA

4 – Cuscino memory saponetta cervicale

cuscino-memory-foam-migliore

Abbiamo già parlato in un precedente articolo sulla validità dei cuscini per la cervicale. Il modello saponetta ha una forma tradizionale ma all’interno è formato al 100% da memory foam ad alta densità.

La foratura superficiale consente una migliore traspirabilità, evitando così uno dei tipici difetti del memory: la tenuta al calore. La fodera esterna è in tessuto naturale con aloe vera, un materiale altamente traspirante e con proprietà calmanti. E’ alto 12 cm e misura 42×72 cm, le dimensioni standard di un guanciale.

Il cuscino memory Evergreenweb è stato registrato come presidio medico sanitario, per cui è possibile anche ottenere le detrazioni fiscali dalla prossima dichiarazione dei redditi. Il prodotto vanta già oltre 400 recensioni, quasi tutte positive su Amazon.

Prezzo: 60,00 31,99 euro

Recensioni: 4,3/5 ★★★★☆

VAI ALL’OFFERTA

5 – Cuscino in memory bio Aloe

cuscino-memory-cervicale

Lo produce l’azienda Marcapiuma, è un prodotto 100% made in Italy dedicato a chi cerca prezzi accessibili e allo stesso tempo una buona qualità.

La superficie bucata favorisce la naturale evapo-traspirazione, rendendo il cuscino memory traspirante e antiacaro. E’ possibile dormire su entrambi i lati, il primo è in Memory Bio con oli essenziali di Aloe Vera (per i mesi estivi), il secondo invece in Memory Foam viscoelastico (per i mesi invernali)

 La fodera è in cotone Jersey lavabile in lavatrice. Il guanciale misura 42×72 ed è alto 12 cm. Ci sono già più di 100 recensioni su Amazon.

Prezzo: 36,44 euro

Recensioni: 4,6/5 ★★★★★

VAI ALL’OFFERTA

Perché scegliere i cuscini memory?

La domanda che ci pongono tanti nostri lettori è: che differenza c’è tra un cuscino in memory e uno normale in piuma d’oca?

I vecchi cuscini in lana o in piuma

I vantaggi dei cuscini di nuova generazione in memory sono numerosi. Pensa ad esempio ai vecchi modelli che dopo qualche settimana iniziavano a formare dei bozzi ed era necessario sprimacciare il cuscino.

Inoltre sia le piume d’oca che la lana sono dei materiali che con il tempo possono accumulare umidità, polvere (e quindi acari!) e sporco. Inoltre i materiali utilizzati non sono idro-repellenti.

Ti ricordi cosa succede d’estate quando le sudate notturne non mancano? Che ti ritrovi a dormire su un cuscino bagnato e sei costretto ad utilizzare un asciugamani per limitare il disagio.

I vantaggi dei cuscini memory

Tutti questi disagi con il materiale memory foam non si hanno. Innanzitutto la lastra non perde mai di elasticità e non si deforma. In questo modo ogni notte potrai dormire nella posizione più naturale e corretta per un riposo sano e ristoratore.

Il memory non assorbe umidità e non è costituito da materia organica. Per cui non si formano acari della polvere, non si accumulano sporco e batteri.

E’ vero che i prezzi dei cuscini memory, se confrontati ai modelli vecchi, sono mediamente più alti, ma stiamo parlando di un prodotto di qualità migliore.

Guida all’acquisto

Le dimensioni sono sostanzialmente le stesse. Che si tratti di un cuscino a forma di saponetta o uno dei nuovi modelli ergonomici a doppia onda, la misura è sempre più o meno 40×70 cm. Ciò che cambia e che fa davvero la differenza è lo spessore.

L’altezza del cuscino

Va scelta in base alle tua abitudini e alla posizione preferita per dormire. E’ importante che il cuscino assecondi la naturale curva della colonna vertebrale.

Per questo consigliamo un cuscino più basso a chi dorme a pancia in su. Un cuscino troppo alto ci costringerebbe a dormire con il capo reclinato all’indietro con una tensione che al mattino può causare dolori o fastidi.

Per chi dorme di lato o a pancia in su, invece, consigliamo un modello intermedio. Un modello troppo alto o troppo basso non manterrebbero ben allineata testa con la colonna vertebrale.

Quanto spendere?

Anche al supermercato o nei grandi magazzini abbiamo visto a volte promozioni e offerte con cuscini memory anche a 5 euro.

E’ bene che tu sappia che a questo prezzo non puoi sperare di ottenere un prodotto di qualità. Un cuscino memory non può costare meno di 17-20 euro.

Il prezzo dipende molto dalle caratteristiche tecniche, dal rivestimento, dal tipo di trattamento e in parte anche dalla marca scelta.

Opinioni e consigli

Noi, ad esempio, utilizziamo un cuscino memory da circa 3 anni e non possiamo più farne a meno. E’ diventato un insostituibile compagno di viaggio!

La differenza è proprio nella sensazione di appoggio. Mentre con i modelli tradizionali spesso il cuscino si presenta disomogeneo oppure troppo rigido, i guanciali con il memory foam ti danno un’idea di leggerezza.

 

Lascia un commento