Promo d'estate su Emma Materasso:-32% - CODICE SCONTO EMMA32 fino al 31/07/2019

Come scegliere il materasso giusto? La guida completa

Quando non si sa come scegliere il materasso si hanno tanti dubbi: meglio il memory o il lattice? Quanto deve essere alto? Quanto può costare un materasso nuovo di qualità?

Scegliere un materasso non è facile, soprattutto perché in commercio ci sono davvero tanti modelli e offerte. In questa guida vedremo quale materasso scegliere in base alle proprie esigenze.

Le caratteristiche di un buon materasso

Negli ultimi anni, con l’arrivo dei materassi schiumati, i prezzi diventati decisamente più accessibili. Attenzione tuttavia agli eccessi. Materassi economici, troppo economici, possono essere realizzati con materie prime di bassa qualità.

E’ importante quindi verificare che i materassi abbiano le giuste certificazioni, come il presidio medico sanitario. E’ importante inoltre che i materassi abbiano le garanzie Oeko-Tex, che garantiscono l’assenza di sostanze tossiche nei tessuti.

Come scegliere il materasso giusto allora?

Una volta si parlava di materasso ortopedico e più questo era rigido, maggiori erano i benefici per la schiena. Oggi questo concetto è largamente superato e si parla di materassi ergonomici, cioè di un letto che si adatta alla schiena e non viceversa.

Quale tipo di materasso scegliere?

Di seguito trovi elencate le varie tipologie di materassi da scegliere con pro e contro per ciascuna.

Memory foam

I materassi memory sono quelli più acquistati da chi cerca un buon rapporto qualità prezzo. Sono formati da una lastra in poliuretano espanso rigido indeformabile, su cui viene assemblata quella in memory foam.

Assicurati che la lastra in memory sia alta almeno 3 cm. Sotto tale misura, il suo spessore non permette lo sviluppo di un’adeguata capacità portante.

VANTAGGI

la lastra si adatta perfettamente alla conformazione della colonna vertebrale. Viene considerato tra i migliori materassi per dormire bene, qualsiasi sia la posizione per dormire.

SVANTAGGI

Chi è abituato a dormire sui vecchi materassi ortopedici, troverà il memory più morbido. Si tratta solo di una sensazione iniziale e che riguarda solo i primi centimetri di materasso. E’ preferibile non scegliere un materasso memory se si pesa più di 90 kg.

Assicurati che il materasso sia ben traspirante, altrimenti potresti trovarti a soffrire il caldo nei mesi estivi.

Materassi in lattice

I materassi in lattice sono più elastici dei memory foam e per questo accontentano una fetta di clientela molto più piccola. La sensazione è che la superficie sia più morbida.

Vengono realizzati con una lastra in lattice con percentuali di materia prima naturale variabile. E’ consigliabile sempre scegliere i materassi in lattice naturale, perché hanno una maggiore traspirabilità.

VANTAGGI

Sono consigliati perché permettono un rilassamento totale della colonna vertebrale. Inoltre la lastra ha una struttura interna piena, che non consente quindi la proliferazione di acari della polvere e batteri.

Se si soffre di asma o allergia alla polvere, consigliamo vivamente di scegliere un buon materasso in lattice

SVANTAGGI

Per i soggetti più pesanti possono risultare troppo morbidi e potrebbero dare la sensazione di sprofondare eccessivamente.

Altro svantaggio di scegliere un materasso in lattice è il costo. Generalmente questa tipologia di prodotto ha un prezzo un po’ più alto delle molle o dei memory.

Materassi a molle insacchettate

Sono l’evoluzione tecnologica dei vecchi materassi a molle di una volta. La novità è il sacchetto di cotone che avvolge ogni singola molla, rendendola indipendente dalle altre.

Questo significa che le varie zone del materasso si deformano solo a causa del peso del nostro corpo e non sono influenzate dalla deformazione delle zone adiacenti. Proprio per questa ragione si dice che formino delle superfici a zone differenziate.

VANTAGGI

Sono anatomici e offrono elevate prestazioni. Vengono consigliate anche ai soggetti che pesano di più. La superficie in memory o in poliuretano ripartisce il peso migliorando il comfort.

SVANTAGGI

Il prezzo è leggermente più alto dei materassi formati da lastre in schiuma come poliuretano e memory.

Scegli il materasso in base alla posizione in cui dormi

La scelta del materasso deve tener conto anche della posizione in cui ci si addormenta e quella in cui generalmente ci si risveglia al mattino. In base al nostro comportamento notturno, si valuta un differente tipo di rigidità.

Ad esempio che è abituato a dormire supino, cioè a pancia in su, hai bisogno di un buon sostegno. La colonna vertebrale non deve inarcarsi e per tale ragione consigliamo di scegliere i materassi a molle. Sono ottimi anche quelli in memory gel, a patto che siano semi-rigidi.

Per chi è invece abituato a dormire di lato, la superficie del letto deve essere più accogliente per non creare problemi alla spalla o al braccio. Scegliere un materasso troppo rigido potrebbe causarci risvegli notturni con dolori o formicolii diffusi a spalle, braccia o mani. Meglio quindi scegliere il materasso semi-morbido, come un buon lattice o memory foam.

Infine per chi è abituato a dormire a pancia in giù, la rigidezza deve essere media. Non troppo duro perché altrimenti andrebbe a schiacciare la cassa toracica, causando fastidio nella respirazione. Non troppo morbido perché si affonderebbe con la testa e le spalle, dormendo in una posizione piuttosto scomoda.

Quale materasso scegliere?

Abbiamo visto fino a questo momento quali sono i criteri che ci portano ad una migliore scelta del materasso. Sicuramente però ti starai chiedendo quali sono i modelli consigliati.

Ne esistono così tanti in commercio che sarebbe impossibile fare una lista. Possiamo tuttavia dare dei consigli su alcuni dei prodotti che abbiamo avuto la possibilità di testare personalmente. Ecco i vari modelli a confronto in base a cosa stai cercando.

Migliori prestazioni

Modello Advanced Med 3D

come-scegliere-il-materasso

Marca: Mentor Materassi
Tipo: multistrato in memory
Prezzo: 498,00 euro

Consigliato a chi cerca un materasso completo, 100% made in Italy e di qualità. Lo spessore del memory è di ben 10 cm realizzato con oli naturali. La superficie è a 11 zone differenziate, il rivestimento in lana Merinos per il lato invernale, cotone per il lato estivo. Più di 280 opinioni e recensioni positive su Amazon.

VAI ALL’OFFERTA >

Miglior rapporto qualità prezzo

Modello Marilyn

scegliere-il-materasso

Marca: INmaterassi
Tipo: lattice e memory
Prezzo: 299,99 euro

Estremamente versatile grazie alle 3 lastre interne. Al centro poliuretano espanso ad alta densità. Da un lato poi il lattice traspirante e fresco per l’estate. Dall’altro il memory foam caldo e avvolgente per l’inverno. Rivestimento sfoderabile in aloe vera, presidio medico sanitario certificato.

VAI ALL’OFFERTA >

Il tradizionale a molle che non passa mai di moda

Modello Ortopedico

scegliere-un-materasso

Marca: Materassiedoghe
Tipo: Molle insacchettate e Memory
Prezzo: 609,00 euro

Prodotto italiano al 100% realizzato da una struttura a molle indipendenti con lastra in memory foam da 5 cm. Il modello matrimoniale ha 1.600 molle in carbonio fosfato e forma una superficie a 9 zone differenziate. Garanzia italiana 20 anni, prodotto dotato delle migliori certificazioni.

VAI ALL’OFFERTA >

Il più economico

Modello Relax

quale-materasso-scegliere

Marca: INmaterassi
Tipo: basic memory
Prezzo: 189,99 euro

Un memory foam da 5 cm in un materasso in tutto alto 25 cm. Multistrato, ergonomico e con superficie sagomata massaggiante. Fodera in Aloe Vera sfoderabile, 100% made in Italy, presidio medico certificato. Un prezzo più basso per un prodotto con queste caratteristiche tecniche non c’è!

VAI ALL’OFFERTA >

Conclusioni

Questa piccola guida certamente non basta a capire quale materasso scegliere. Questo perché è fondamentale provarlo direttamente. Anche per questa ragione abbiamo proposto materassi in vendita on line su Amazon, in questo modo puoi provarlo e se non sei soddisfatto puoi restituirlo.

Se hai provato altri modelli e vuoi lasciare una tua opinione, perché sono proprio i feedback dei clienti i più preziosi per la scelta del materasso.

Lascia un commento